Alimentazione e fertilità maschile

 

Spesso mi chiedono se esistono cibi che favoriscono la produzione di sperma migliore sia nel numero e che nella qualità degli spermatozoi….

Bene, come sempre, la risposta sta nel consigliare la moderazione, nella necessità di assumere cibi vari con particolare attenzione alla frutta e alla verdura.

Premesso questo vorrei sottolineare ciò che è emerso da uno studio condotto ad Harvard e pubblicato su una famosa rivista di Nutrizione Americana (*), già alcuni anni fa, secondo cui è molto importante assumere pesce almeno 3 volte alla settimana soprattutto qualità come salmone o tonno, ricchi di omega-3 che favoriscono la produzione di spermatozoi migliori, sempre secondo questa ricerca e’ altrettanto vero che chi consuma molte carni lavorate (bacon, wurstel, salame) ha un livello di produzione di spermatozoi decisamente inferiore, poichè sembra che questi alimenti inducano una diminuzione degli ormoni della riproduzione (testosterone in particolare).

Anche l’alcool deve essere tenuto sotto controllo, infatti se un bicchiere di vino o una birra non hanno alcun effetto indesiderato, è invece provato che dosi più elevate sono correlate ad una diminuzione dei livelli di testosterone e conseguentemente ad un peggioramento della qualità dello sperma ( sia nel numero che nella qualità degli spermatozoi).

Non dimentichiamo che lo zinco ha un ruolo importante per il buon funzionamento della prostata, pertanto nella dieta non potranno mancare: mandorle, anacardi, fagioli, pinoli, ceci, miglio, quinoa e lenticchie.


(*) 2014 American Society for Nutrition

Processed Meat Intake Is Unfavorably and Fish Intake Favorably Associated with Semen Quality Indicators among Men Attending a Fertility Clinic1,2,3

Myriam C. Afeiche4,*, Audrey J. Gaskins4,5, Paige L. Williams6, Thomas L. Toth7, Diane L. Wright7, Cigdem Tanrikut8, Russ Hauser5,7,9, and Jorge E. Chavarro4,5,10

 

 

Federica Cetti Serbelloni

Biologa Nutrizionista

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.